La statua dell’Immacolata è “trasferita” in Basilica

Statua dell'Immacolata Sabato 2 Maggio la comunità parrocchiale si è raccolta nella chiesa Madre per la recita del S.Rosario. Al  termine, con una breve processione, è stato effettuato il trasferimento provvisorio della statua dell’Immacolata Concezione nella Basilica.

La statua, commissionata e pagata da Luigi Accame fu Antioco,  “sindaco” della Confraternita dei “bianchi” nel 1837,  venne scolpita nello stesso anno da Lorenzo Semorelle.

Rappresenta la Vergine Maria sopra un’aureola che con il piede schiaccia il serpente.

Ha urgente bisogno di essere restaurata e si fa appello alla generosità dei fedeli perchè questa opera non vada perduta.

L'Autore

Rispondi

*

captcha *

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: