Suor Carla lascia Pietra

14 Ott 2018 - 15 Ott 2018 | 09:00 pm - 09:56 am

Un saluto a Suor Carla

Dopo 34 anni di servizio in Parrocchia

Come ha detto Don Giancarlo nella sua omelia d’ingresso purtroppo c’è una brutta notizia per la nostra comunità parrocchiale: le suore che tutti noi conosciamo come “le suore di Villa Costantina”, chiudono la loro casa di Pietra Ligure.
Appartengono alla congregazione delle Suore della Carità, fondata a Lovere da S. Bartolomea Capitanio e da S. Vincenza Gerosa.
Hanno operato con efficacia umana e cristiana dal maggio del 1932 a S. Corona e dal giugno del 59 a Villa Costantina. Nel 1932 le suore presenti a Pietra erano 60, nel 1982 erano 35, ora sono rimaste pochissime e, per ragioni logistiche, devono chiudere la loro casa.
Ma la cosa che dispiace di più ai pietresi tutti è che, con le suore, se ne va anche una loro consorella, che ha visto crescere varie generazioni di giovani, a cui ha insegnato il Catechismo, molti dei quali accompagnandoli al primo incontro con Gesù: Suor Carla Longoni
Entrata nell’Ordine delle Suore della Carità il 22 agosto 1968, giunse a Pietra Ligure il 9 gennaio 1984.
Dallo stesso mese venne assegnata a tempo pieno al servizio presso la Basilica di San Nicolò di Bari ove si è curata dell’insegnamento del catechismo, come si è detto, dell’Ufficio Parrocchiale, di tutti i paramenti ed addobbi sacri dei vari sacerdoti e dell’altare.
La ringraziamo della sua preziosa e solerte collaborazione alle attività nella nostra parrocchia.

Domenica 14 ottobre, alle ore 11, il nuovo prevosto celebrerà una S. Messa per lei: la comunità tutta si unirà per ringraziarla ancora una volta per la sua trentennale presenza in mezzo a noi.

Ancora grazie, Suor Carla e … ad multos annos.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: