AVVENTO 2022 BOZZA

postato in: Sospesa | 0

AVVENTO 2022: “LO OSPITÒ IN CASA SUA”

Il titolo del cammino di Avvento, “Lo ospitò in casa sua”, prende ispirazione dalle prime righe del Vangelo che ci accompagnano come "tema" dell’anno pastorale: l’accoglienza di Gesù nella casa di Betania (Luca 10, 38-42). Gesù è in cammino, entra nel villaggio di Betania in cerca di casa e di volti amici e subito una donna lo accoglie: è questo lo stile di ospitalità che desideriamo esercitare attraverso la preghiera e l’esempio dei diversi personaggi che incontriamo nei vangeli festivi.

L’invito comune a tutti i destinatari dei cammini di Avvento (famiglie, bambini, preadolescenti, adolescenti, giovani e comunità parrocchiali) è a fare della propria vita una casa accogliente per Dio che viene nel mondo.

 

I SETTIMANA DI AVVENTO
Domenica 27 novembre 2022

+Dagli Atti degli Apostoli 1,12
”Allora [gli apostoli] ritornarono a Gerusalemme dal monte detto degli Ulivi, che è vicino a Gerusalemme quanto il cammino permesso in giorno di sabato.”

Matteo 24,37-44
Andiamo con gioia incontro al Signore
+ Dal Vangelo secondo Matteo
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Come furono i giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell'uomo. Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell'arca, e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e travolse tutti: così sarà anche la venuta del Figlio dell'uomo. Allora due uomini saranno nel campo: uno verrà portato via e l'altro lasciato. Due donne macineranno alla mola: una verrà portata via e l'altra lasciata. Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà.
Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. Perciò anche voi tenetevi pronti perché, nell'ora che non immaginate, viene il Figlio dell'uomo".

 

CONDIVIDI SU